Rassegna stampa

  • Torrevento presenta la nuova annata di vini bianchi e rosati 2020

    “CANTINE TORREVENTO, azienda vinicola pugliese di fascia premium partner di PROSIT S.p.A., gruppo con l’obiettivo di unire cantine italiane rappresentative del nostro Paese, guarda con soddisfazione ai risultati della vendemmia 2020 che conferma, ancora una volta, l’eccellenza del territorio PUGLIA e dei suoi prodotti”.

    “Pezzapiana Castel del Monte Doc Bianco (ottenuto da uve Bombino Bianco e Pampanuto) e Primaronda Castel del Monte Doc Rosato (Nero di Troia in purezza, vinificato in rosé) sono due vini versatili, di grande freschezza, pienamente rappresentativi del territorio e delle uve autoctone tipiche per la produzione dei migliori vini bianchi e rosati  dell’area di Castel del Monte. Spiccano per la loro fragranza, per la luminosità e trasparenza dei loro colori (il bianco dal colore chiaro e bellissimi riflessi verdolini; il rosato con le sue raffinate sfumature): vini di grande appeal e piacevolezza che si abbinano perfettamente con i piatti della cucina pugliese e mediterranea in generale”.

    >> Leggi l’articolo su Enoagricola <<

    >> Leggi l’articolo su Oinos Vivere di vino <<
  • Kebir 2018 è il nuovo vino della settimana su Cronache di gusto

    “Il Kebir è un rosso armonico e completo che rappresenta una delle tante declinazioni proposte del Nero di Troia, vitigno molto versatile qui in blend con il Cabernet Sauvignon. Le uve provengono da vigneti situati su suoli argilloso calcarei ad altitudini comprese tra 400 e 500 metri sul livello del mare nell’area collinare del Nord Barese. Il sistema di allevamento utilizzato è la controspalliera con potatura a cordone speronato, mentre la densità d’impianto è di 5 mila ceppi per ettaro. Le rese si attestano intorno agli 80 quintali per ettaro. La vendemmia viene effettuata manualmente a metà ottobre. La vinificazione prevede una fermentazione con lunga macerazione sulle bucce. L’affinamento inizia con 8 mesi di permanenza in serbatoi di acciaio inox, seguiti da 12 mesi di maturazione in barrique.”

    >> Leggi l’articolo completo <<

  • Torrevento segna un + 8 % nel primo semestre di quest’anno

    Torrevento, segna un + 8 % nel primo semestre di quest’anno, confermandosi una delle realtà più significative del panorama vitivinicolo italiano. Torrevento, che nel 2019 ha generato un fatturato di circa 13 milioni di euro, di cui l’80% all’ export, è presente in oltre 30 Paesi. La qualità ed affidabilità riconosciuta dai clienti e l’ingresso in PROSIT lo scorso anno, ha consentito all’azienda pugliese di rafforzare ulteriormente la sua posizione sui mercati internazionali, portandola ad incrementare la quota export del 17%,  Francesco Liantonio, Presidente di Torrevento, nonché Consigliere di AmministrazIone  di PROSIT S.p.A., di cui Torrevento fa parte, ha dichiarato:   “Siamo orgogliosi di questo risultato, raggiunto in condizioni di estrema difficoltà produttiva e logistica a causa del lock-down ma nell’assoluto rispetto delle norme di sicurezza, in quanto conferma Torrevento tra le più importanti cantine di Puglia, regione vocata alla qualità e con grandi potenzialità. Il nostro ingresso in PROSIT ci aiuta ad allargare la distribuzione in tutti i canali nei diversi paesi in modo da far conoscere le nostre produzioni di alta qualità ad un pubblico sempre più numeroso in tutti i paesi con la esigente Germania in testaParliamo del gruppo PROSIT Il Gruppo PROSIT, fondato da Sergio Dagnino,  con pluriennale esperienza direttiva in Gruppi leader italiani, si basa su un portafoglio di aziende vinicole familiari, con marchi e prodotti regionali di riconosciuta qualità e di elevato potenziale nei rispettivi mercati. La gamma comprende 5 regioni che oggi rappresentano oltre il 70% dei consumi mondiali di vino italiano IGP e DOP con posizionamento PREMIUM: Veneto, Piemonte, Toscana, Puglia, Sicilia Il Gruppo ha visto nel 2019 l’ingresso del fondo di private equity Made in Italy Fund, promosso da Quadrivio & Pambianco, con l’obbiettivo di  creare un polo di cantine italiane di fascia Premium e super Premium, al fine di dar vita ad un portafoglio di vini rappresentativi di eccellenze vinicole italiane: marchi complementari e sinergici da esportare in tutto il mondo   Rassegna Stampa: Leggi l’articolo completo su Vino Sano Scarica la news di CorrierePl.it Leggi l’articolo di Winenews.it  
  • Wine Meridian in visita a Torrevento

    È online il racconto dedicato a Torrevento e realizzato da Wine Meridian. A luglio 2020, il camper di Wine Meridian ha raggiunto i territori dell’Alta Murgia per raccontare la storia di Torrevento. Accompagnati da Alessandra Tedone – Export Manager e Responsabile Comunicazione di Torrevento – gli amici di Wine Meridian hanno avuto modo di conoscere la storia, la mission e i valori della nostra azienda e apprezzare la nostra produzione vinicola. Leggi l’articolo completo qui     
  • Torrevento, Vini da non perdere su Luciano Pignataro Wine & Food Blog

    Per la rubrica ‘I vini da non perdere’ di Puglia, Luciano Pignataro Wine & Food segnala i vini Torrevento. L’articolo di Enrico Malgi pubblicato sull’illustre blog dedicato al mondo del Wine&Food segnala la produzione Torrevento tra i ‘Vini da non perdere’ di Puglia. In particolare, vengono recensiti i nostri: Bacca Rara Bombino Bianco – Chardonnay Puglia Igt 2019, Torre del Falco Fiano Bianco Puglia Igt 2019,Veritas Bombino Nero Rosato Castel del Monte Docg 2019, Bolonero Castel del Monte Doc 2018, Torre del Falco Nero di Troia Rosso Puglia Igt 2018, Sine Nomine Salice Salentino Rosso Riserva Doc 2015,Vigna Pedale Rosso Riserva Castel del Monte Docg 2015, Since 1913 Primitivo Puglia Igt 2017, Ottagono Nero di Troia Riserva Castel del Monte Docg 2014. Le recensioni complete qui.
  • Bacca Rara, vino della settimana su Cronache di gusto

    “Una filosofia rivolta alla qualità, alla sostenibilità ambientale e alla valorizzazione delle peculiarità territoriali”. Su Cronache di gusto, Federico Latteri racconta il vino della settimana, il nostro Bacca Rara Bombino Bianco Chardonnay Puglia IGT. Leggi l’articolo completo qui.