t.simona

t.simona has created 93 entries
  • Torrevento non aderisce a Cantine Aperte in Vendemmia

    “Data l’attuale situazione sanitaria, purtroppo ancora di rischio causa Covid19,  Cantine Torrevento ha ritenuto, suo malgrado, di non aderire all’evento Cantine Aperte in Vendemmia previsto per il prossimo 4 ottobre.

    Siamo spiacenti di non poter come ogni anno ospitare i gentili Visitatori, gli Enoturisti e tutti gli appassionati del vino ma la situazione globale impone cautela e massima attenzione,  per la salvaguardia e la tutela dei Visitatori in primis ma anche dei Collaboratori esterni (Sommeliers) e dell’intero Personale di cantina, tutti solitamente coinvolti nell’organizzazione e nella gestione della giornata dedicata all’accoglienza.

    Riteniamo infatti che pur usando tutte le procedure e le cautele  possibili –  per la caratteristica e la natura stessa della manifestazione e per la grande affluenza che contraddistingue il nostro evento in Cantina –  probabilmente non riusciremmo ad evitare il rischio di assembramento.

    Restiamo tuttavia  disponibili – previa necessaria prenotazione (accoglienza@torrevento.it) – a visite in cantina e degustazioni per piccoli gruppi ( da 2 a max 6 persone) nei giorni e negli orari stabiliti per l’accoglienza in cantina.

    Ci auguriamo che questa parentesi si chiuda presto e che tutti  possiamo tornare alla normalità e condividere  qualsiasi evento  in un’atmosfera di  sicurezza e  tranquillità”

    Cantine Torrevento

  • Un nuovo premio per il Primaronda Castel del Monte Doc Rosato

    Il nostro Primaronda Castel del Monte Doc Rosato 2019 si aggiudica la famosa CORONA dalla Guida VINIBUONI 2021, a seguito delle degustazioni e delle selezioni operate dalle commissioni della guida nelle Finali Nazionali.

    La CORONA è il massimo riconoscimento che la Guida attribuisce ai vini d’eccellenza.

  • La Puglia del vino sempre più protagonista in Germania.

    Falstaff, noto magazine tedesco, premia i nostri vini! Scorri in basso per leggere le recensioni. 

    VIGNA PEDALE RIS. 2015 – 93 punti: “Granato luminoso. Nobile, finemente speziato al naso come lamponi maturi, delicato come l’incenso, sottotono gessoso. Riverbero di bacche di sambuco. Al palato equilibrato e persistente, mostra un cuore succoso. Il tannino, anche salato, si diffonde ampio, elegante, con un finale lungo”.

    OTTAGONO RIS. 2014 – 92 punti: “Granato luminoso. Aperto al naso con ricco sapore di cuoio, ricco e speziato, sambuco in riverbero. Al palato risulta lucido e con tannini succosi e robusti”. 

    GHENOS  2017 – 91 punti: “Granato luminoso. Abbondante, dolce al naso, con sentore di fragole mature, gelatina di lamponi, baccello di vaniglia, con retrogusto di cedro. Equilibrato al palato e dal frutto chiaro, presente, robusto”.

    BACCA RARA  2019 – 91 punti: “Giallo paglierino chiaro. Al naso risulta fresco e giovanile con sentori di mela, pera fresca e pesca bianca e qualche fiore bianco. Molto fruttato al palato, equilibrato, mostra un leggero tono di noce moscata nel riverbero, armonico e leggermente salato nel finale”.