• Torrevento vola a Mosca con Gambero Rosso

    Gambero Rosso torna a Mosca per presentare una esclusiva selezione di vini classificati Tre Bicchieri, premiati nella guida Vini d’Italia 2021! Torrevento, con grande orgoglio, presenta i vini in degustazione, selezionati da Gambero Rosso International:
    – Bolonero Castel Del Monte Doc Rosso 2019
    – Vigna Pedale Castel Del Monte Docg Rosso 2015
    – Ghenos Primitivo Di Manduria Doc Rosso 2017
  • Torrevento con Gambero Rosso International a San Pietroburgo

    Torrevento è a San Pietroburgo per il Tre Bicchieri World Tour 2021 di Gambero Rosso International. I nostri vini selezionati nella guida Vini d’Italia 2021, saranno in degustazione nella magnifica location dell’Hotel Astoria:
    • Bolonero Castel Del Monte Doc Rosso 2019
    • Vigna Pedale Castel Del Monte Docg Rosso 2015
    • Ghenos Primitivo di Manduria Doc Rosso 2017
     
  • Medaglia d’argento per Bolonero e Vigna Pedale

    Decanter World Wine Awards – la competizione vinicola più grande e influente al mondo – premia i nostri vini con una medaglia d’argento, giudicati dai migliori esperti di vino di tutto il mondo. Un altro importante riconoscimento internazionale per Bolonero Castel del Monte DOC Rosso 2018 e Vigna Pedale Castel del Monte DOCG Rosso Riserva 2016, che ci rende orgogliosi del nostro lavoro!

    Guarda il premio di Bolonero Castel del Monte DOC Rosso 2018 Guarda il premio di Vigna Pedale Castel del Monte DOCG Rosso Riserva 2016  
  • ZINs Puglia Igt rosso 2019, il nuovo progetto di Torrevento

    Torrevento celebra un nuovo e meritato successo. Nasce un importante progetto, ideato a fine 2019 e concretizzatosi nel 2020, focalizzato sul mercato svedese. Il nuovo vino è ZINs Puglia Igt rosso 2019, ottenuto da uve autoctone pugliesi, confezionato in bottiglia da 1 litro e con chiusura screwcap, un packaging molto funzionale, che in brevissimo tempo (specialmente in considerazione della particolare situazione attuale ) è riuscito a posizionarsi in oltre 250 negozi del monopolio svedese.

    ZINs si è aggiudicato due premi molto importanti:                          
    • il premio Qualità Italia 2020 al Concorso Enologico Nazionale Premio Qualità Italia 2020. Miglior vino nella categoria Vini Italiani IGT Rossi annate 2019 e 2018
    • la Medaglia d’oro al Berliner Wine Trophy Summer Edition 2020
    Per approfondire leggi l’articolo.
  • Evento Tre Bicchieri 2021 by Gambero Rosso

    Bolonero Castel del Monte DOC Rosso premiato con Tre Bicchieri nella Guida “Vini d’Italia 2021” del Gambero Rosso. L’evento di premiazione e degustazione è a Roma il 18 ottobre presso Cinecittà Studios – Via Vincenzo Lamaro, 30.  
  • L’Ottagono si aggiudica la menzione di Miglior Vino 2021

    Ottagono Nero di Troia Castel del Monte DOCG Rosso Riserva 2015 premiato come Miglior Vino con 96 punti/100, da Luca Maroni nell’Annuario de I Migliori Vini Italiani 2021. 

    Dai commenti di Luca Maroni si legge: “che gran potenza cremosa di frutto e di spezie, intensa esonda da questo vino di eccezionale livello. L’inspirazione sente crema di frutto di gran concentrazione e spessore. Eppure il profumo non è chiuso, non è nero, non è tannicamente impedito ad alcuna luminosa, dolce espressione. È invece dichiaratamente accogliente. Due le portanti della dolcezza vanigliata piacevolmente avvertita: la suadenza derivante dal balsamico rovere di elevazione, la nitidezza enologica della trasformazione che non affumica o acetifica detta prima e derivata dolcezza (quella dell’uva e del legno). Un gran vino, fra i migliori rossi dell’anno, di eccellente e persistente concentrazione, dal tono olfattivo speziosamente turgido, e dalla souplesse morbido-tannica palatale sì balsamicamente stupenda”. 

    Per maggiori informazioni: Leggi la scheda degustativa
  • Torrevento non aderisce a Cantine Aperte in Vendemmia

    “Data l’attuale situazione sanitaria, purtroppo ancora di rischio causa Covid19,  Cantine Torrevento ha ritenuto, suo malgrado, di non aderire all’evento Cantine Aperte in Vendemmia previsto per il prossimo 4 ottobre.

    Siamo spiacenti di non poter come ogni anno ospitare i gentili Visitatori, gli Enoturisti e tutti gli appassionati del vino ma la situazione globale impone cautela e massima attenzione,  per la salvaguardia e la tutela dei Visitatori in primis ma anche dei Collaboratori esterni (Sommeliers) e dell’intero Personale di cantina, tutti solitamente coinvolti nell’organizzazione e nella gestione della giornata dedicata all’accoglienza.

    Riteniamo infatti che pur usando tutte le procedure e le cautele  possibili –  per la caratteristica e la natura stessa della manifestazione e per la grande affluenza che contraddistingue il nostro evento in Cantina –  probabilmente non riusciremmo ad evitare il rischio di assembramento.

    Restiamo tuttavia  disponibili – previa necessaria prenotazione (accoglienza@torrevento.it) – a visite in cantina e degustazioni per piccoli gruppi ( da 2 a max 6 persone) nei giorni e negli orari stabiliti per l’accoglienza in cantina.

    Ci auguriamo che questa parentesi si chiuda presto e che tutti  possiamo tornare alla normalità e condividere  qualsiasi evento  in un’atmosfera di  sicurezza e  tranquillità”

    Cantine Torrevento

  • Un nuovo premio per il Primaronda Castel del Monte Doc Rosato

    Il nostro Primaronda Castel del Monte Doc Rosato 2019 si aggiudica la famosa CORONA dalla Guida VINIBUONI 2021, a seguito delle degustazioni e delle selezioni operate dalle commissioni della guida nelle Finali Nazionali.

    La CORONA è il massimo riconoscimento che la Guida attribuisce ai vini d’eccellenza.

  • La Puglia del vino sempre più protagonista in Germania.

    Falstaff, noto magazine tedesco, premia i nostri vini! Scorri in basso per leggere le recensioni. 

    VIGNA PEDALE RIS. 2015 – 93 punti: “Granato luminoso. Nobile, finemente speziato al naso come lamponi maturi, delicato come l’incenso, sottotono gessoso. Riverbero di bacche di sambuco. Al palato equilibrato e persistente, mostra un cuore succoso. Il tannino, anche salato, si diffonde ampio, elegante, con un finale lungo”.

    OTTAGONO RIS. 2014 – 92 punti: “Granato luminoso. Aperto al naso con ricco sapore di cuoio, ricco e speziato, sambuco in riverbero. Al palato risulta lucido e con tannini succosi e robusti”. 

    GHENOS  2017 – 91 punti: “Granato luminoso. Abbondante, dolce al naso, con sentore di fragole mature, gelatina di lamponi, baccello di vaniglia, con retrogusto di cedro. Equilibrato al palato e dal frutto chiaro, presente, robusto”.

    BACCA RARA  2019 – 91 punti: “Giallo paglierino chiaro. Al naso risulta fresco e giovanile con sentori di mela, pera fresca e pesca bianca e qualche fiore bianco. Molto fruttato al palato, equilibrato, mostra un leggero tono di noce moscata nel riverbero, armonico e leggermente salato nel finale”.